Il termine "perito" deriva dal latino peritus, (esperto, dotto, scienziato) e sta ad indicare chi possiede una approfondita e particolare conoscenza su determinati argomenti. Il termine "industriale" deriva dal latino indùstria da indùstrius, nel significato di sistema preposto alla produzione di beni materiali e servizi su larga scala, ed è caratterizzato dall'uso generalizzato di macchine. La definizione di "perito industriale" indica pertanto un esperto nella produzione di beni materiali e servizi su larga scala. (wikipedia)

Iscrizione

La normativa vigente in Italia permette ai periti industriali ed ai periti industriali laureati, di iscriversi ad un apposito Albo professionale. L’ordine di riferimento è il CNPI (Consiglio Nazionale dei Periti Industriali) con sede a Roma.

Normativa

E' importante conoscere le legislazioni di riferimento e tecnica, leggi in discussione e sentenze. 
Puoi trovare tutte le normative vigenti in materia aggiornate direttamente dal Consiglio Nazionale dei Periti Industriali.
  • Aggiornamenti disponibilità corsi BetaFormazione
    Inviato in data 18 set 2019, 09:10 da Collegio dei Periti di L' Aquila
  • Chiusura Estiva
    Inviato in data 1 ago 2019, 08:53 da Collegio dei Periti di L' Aquila
  • Avviso Pubblico
    Inviato in data 10 lug 2019, 07:09 da Collegio dei Periti di L' Aquila
Post visualizzati 1 - 3 di 69. Visualizza altro »

ANAC

Il Piano triennale per la trasparenza e l'integrità ed il Regolamento di cui si è dotato il CNPI in data 19/12/2014, sono stati adotatti dal Consiglio Direttivo del Collegio di L'Aquila con verbale n. 11 del 23/12/2014.


Previdenza

Dare sicurezza al futuro dei periti industriali è compito dell’ EPPI (Ente di previdenza dei Periti Industriali), un ente di previdenza autonomo alla base di una professione autonoma e di liberi professionisti.

Formazione

I periti industriali iscritti all’Albo hanno il dovere di curare ed aggiornare con continuità le conoscenze tecniche e giuridiche necessarie per soddisfare le aspettative dei cittadini e delle istituzioni.